CARRIER: UN THRILLER SCI-FI PER CINTHIA ERIVO

CARRIER: UN THRILLER SCI-FI PER CINTHIA ERIVO
L'attrice sarà protagonista di Carrier, nuovo progetto ispirato all'omonimo podcast. A co-produrre il film, la Amblin Partners.

Dalla dimensione del podcast a quella del grande schermo. Questo sarà il percorso di Carrier, thriller fantascientifico targato QCode con Cinthia Erivo, nato come podcast in sette episodi e ora in procinto di approdare al cinema. Il progetto, infatti, è stato acquistato dalla Amblin Partners di Steven Spielberg, e vedrà di nuovo protagonista l’attrice e cantante, che già aveva prestato la sua voce al podcast. La Erivo si occuperà anche di co-produrre il progetto insieme a Brian Kavanaugh-Jones di Automatik e Rob Herting, partner di QCode. A scrivere e dirigere il film, Dan Blank, già regista del podcast.

In Carrier, la Erivo interpreterà il personaggio di Raylene, un’autista di camion che accetta di trasportare un carico misterioso in una località fuori mano, per pagare le cure di suo padre malato. Presto, la donna si renderà conto che il suo carico è qualcosa di potenzialmente letale per l’intera umanità; Raylene sarà così presa di mira da varie forze, volte a distruggere il carico o ad assumerne il controllo. “È un piacere assoluto poter portare questo podcast su grande schermo”, ha detto l’attrice. “Questo segna l’inizio, per me, di una nuova avventura creativa come produttrice”. L’attrice ha recentemente ottenuto una nomination all’Oscar per la sua interpretazione nel dramma Harriet (2019).

Marco Minniti

Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *