THE LOST DAUGHTER: OLIVIA COLMAN RECITERÀ NELL’ESORDIO ALLA REGIA DI MAGGIE GYLLENHAAL

THE LOST DAUGHTER: OLIVIA COLMAN RECITERÀ NELL’ESORDIO ALLA REGIA DI MAGGIE GYLLENHAAL
Olivia Colman guiderà il cast di The Lost Daughter, esordio dietro la macchina da presa di Maggie Gyllenhaal tratto da un romanzo di Elena Ferrante.

Per il suo esordio alla regia, Maggie Gyllenhaal sembra aver reclutato un cast d’eccezione. Accanto a Dakota Johnson, Jessie Buckley e Peter Sarsgaard, ci sarà infatti Olivia Colman a guidare il cast del nuovo The Lost Daughter, film che segnerà l’esordio dietro la macchina da presa per l’attrice americana. Il film, scritto dalla stessa Gyllenhaal, sarà ispirato al romanzo del 2006 La figlia oscura di Elena Ferrante.

L’attrice inglese (già premio Oscar per La favorita) vestirà in The Lost Daughter i panni di una docente universitaria che vede riaffiorare un vecchio trauma psicologico, dopo aver fatto la conoscenza di una donna (interpretata dalla Johnson) e della sua giovane figlia durante una vacanza estiva. La Gyllenhaal sarà anche produttrice del nuovo film, accanto a Talia Kleinhendler e Osnat Handelsman-Keren con la loro etichetta, la Pie Films, e a Charlie Dorfman. A finanziare il progetto, la Endeavor Content e la Samuel Marshall Productions.

Quando ho finito di leggere il romanzo di Elena Ferrante, ho sentito che qualcosa di molto segreto, e vero, era stato rivelato ad alta voce”, ha dichiarato Maggie Gyllenhaal. “Ho pensato subito a quanto più intensa sarebbe stata l’esperienza in una sala cinematografica, con altre persone intorno. Allora ho iniziato a lavorare a questo adattamento. Ho visto che lo script ha attirato altre persone interessate a esplorare gli stessi segreti riguardanti temi come la maternità, la sessualità, la femminilità e il desiderio. Sono emozionata all’idea di continuare a collaborare con attori e filmakers così coraggiosi e validi”.

Marco Minniti

Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *