PARAMOUNT, RINVIATA L’USCITA DI TOP GUN: MAVERICK E A QUIET PLACE 2

PARAMOUNT, RINVIATA L’USCITA DI TOP GUN: MAVERICK E A QUIET PLACE 2
La major ha comunicato il suo nuovo calendario uscite, con il rinvio a Natale del sequel con Tom Cruise e quello a settembre dell'horror di John Krasinski.

Dopo la Sony e la Universal, anche la Paramount rivede radicalmente il suo calendario uscite conseguentemente all’attuale emergenza-coronavirus. In particolare, la major ha spostato il suo titolo di punta dell’estate, Top Gun: Maverick, posticipandone l’uscita al periodo natalizio (23 dicembre); mentre l’horror A Quiet Place 2, già espunto dall’uscita prevista per marzo, è ora programmato per il 4 settembre.

Anche il film animato The Spongebob Movie: Sponge on the Run, previsto inizialmente per il 22 maggio, è stato rinviato al 31 luglio. Conseguentemente allo spostamento del film con Tom Cruise, inoltre, il fantascientifico The Tomorrow War di Chris Mc Kay, con Chris Pratt protagonista, slitterà dalla prevista programmazione natalizia a una nuova data ancora imprecisata.

La Paramount è l’ultimo studio, in ordine di tempo, a rivedere il suo calendario conseguentemente all’emergenza sanitaria in corso; solo pochi giorni fa, la Sony aveva rinviato al 2021 le uscite dei suoi titoli di punta Morbius, Ghostbusters: Afterlife e Peter Rabbit 2: The Runaway, e aveva cancellato inoltre l’uscita del dramma bellico con Tom Hanks Greyhound, previsto per giugno e rimandato a data da destinarsi, e quella della trasposizione videoludica Uncharted.

Questi rinvii denotano ovviamente una scarsa fiducia da parte degli studios su un ritorno immediato alla normalità entro l’estate – stagione ormai “data per persa” dall’industria hollywoodiana – pur laddove le sale cinematografiche dovessero riaprire; il risultato più immediato di questa strategia potrebbe essere un 2021 inflazionato dalle grandi uscite, oltre agli ulteriori rinvii dei titoli di minor interesse già fissati per il calendario del prossimo anno.

Marco Minniti

Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *