PRETTY THINGS: UNA SERIE AMAZON PER NICOLE KIDMAN

PRETTY THINGS: UNA SERIE AMAZON PER NICOLE KIDMAN
L'attrice ha appena firmato un contratto per recitare in una nuova serie prodotta da Amazon, tratta da un romanzo di Janelle Brown.

Il romanzo Pretty Things, dell’autrice americana Janelle Brown, non è ancora uscito nelle librerie statunitensi, ma la sua trasposizione televisiva si è già assicurata un nome di peso come Nicole Kidman. L’attrice ha infatti firmato un contratto per recitare e fare da produttrice esecutiva alla serie omonima, in sviluppo presso Amazon dopo che il colosso americano si è assicurato i diritti del romanzo.

Pretty Things segue la storia di due differenti donne – una truffatrice e un’ereditiera, entrambe descritte come brillanti e disturbate – che cercano di sopravvivere a quello che viene descritto dalla sinossi ufficiale come “il più grande gioco di tradimento e distruzione che potranno mai giocare”. La Kidman interpreterà uno dei due ruoli principali, anche se non è ancora chiaro quale.

L’autrice del romanzo fungerà da produttrice esecutiva insieme alla Kidman e a Reed Morano (già regista di alcuni episodi di The Handmaid’s Tale); quest’ultimo dovrebbe occuparsi dela regia.

Pretty Things è solo uno dei tanti progetti televisivi attuali di Nicole Kidman: l’attrice infatti apparirà presto nel dramma The Undoing della HBO (la cui uscita è stata posticipata all’autunno a causa del coronavirus), e sarà inoltre protagonista della nuova serie Hulu Nine Perfect Strangers, adattamento del romanzo omonimo di Liane Moriarty (autrice di Big Little Lies).

L’attrice australiana fa inoltre parte del cast di The Prom, adattamento targato Netflix, a firma Ryan Murphy, dell’omonimo musical di Broadway; la lavorazione di quest’ultimo, tuttavia, è stata recentemente sospesa a causa dell’attuale emergenza legata al coronavirus.

Marco Minniti

Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *