JUMANJI 4: JAKE KASDAN CONFERMA IL PROGETTO DEL SEQUEL

JUMANJI 4: JAKE KASDAN CONFERMA IL PROGETTO DEL SEQUEL
In un'intervista, il regista ha confermato che il quarto episodio della saga si farà, e ha svelato qualche dettaglio sul suo possibile plot.

Dopo Jumanji: The Next Level, il franchise iniziato nel 1995 da Joe Johnston avrà un nuovo episodio. A confermarlo è il regista degli ultimi due capitoli, Jake Kasdan, in una lunga intervista da lui rilasciata alla webzine Collider. I buoni risultati commerciali dell’ultimo episodio (circa 800 milioni di dollari globali) avrebbero quindi convinto la Sony a portare avanti la saga.

Kasdan, nell’intervista, ha dichiarato che lo sviluppo del nuovo film sarebbe già in corso, e di puntare a un soggetto che possa competere coi precedenti capitoli da lui diretti: “Ne parlavamo già prima che questa calamità globale si abbattesse, e ricominceremo non appena la situazione sarà tornata alla normalità. Amiamo lavorare insieme, e ci siamo divertiti molto a realizzare questi due film. Per me, il punto più critico quando si parla di questo sequel è che deve essere eccitante, e reggersi in piedi da solo, in un modo che sia paragonabile ai primi due. Devo amarne l’idea così come ho amato quella dei precedenti. Così sì, penso che ci sarà un terzo sequel, e stiamo cercando di capire come potrà essere”.

Un’ipotesi che è stata ventilata in questi giorni, sulla possibile trama di Jumanji 4, è quella dello spostamento dell’azione nel mondo reale, che verrebbe “invaso” dai personaggi del gioco. Un’idea suggerita dalla scena posta subito dopo i titoli di coda di Jumanji: The Next Level. Il regista, a questo proposito, ha dichiarato: “La cosa divertente è che quella scena l’abbiamo girata all’inizio delle riprese. Ci siamo occupati del mondo reale, prima di immergerci nel gioco. E mentre la giravo, pensavo ‘Questa è una delle mie scene preferite di questi film!’ Poi abbiamo mostrato il film al pubblico, e le persone erano così emozionate per il finale. È una cosa che mi ha reso felice”.

Marco Minniti

Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *