JOHN RIDLEY DIRIGERÀ UN THRILLER PARANORMALE PER LA BLUMHOUSE

JOHN RIDLEY DIRIGERÀ UN THRILLER PARANORMALE PER LA BLUMHOUSE
fonte: Variety

Lo sceneggiatore di 12 anni schiavo scriverà e dirigerà un nuovo thriller sovrannaturale per la factory di Jason Blum, basato su eventi realmente accaduti.

John Ridley, già premio Oscar alla miglior sceneggiatura nel 2014 per 12 anni schiavo, scriverà e dirigerà un thriller paranormale, ancora senza titolo, per la Blumhouse. Il film sarà basato sull’articolo Project Poltergeist, di recente pubblicazione, scritto da Saleah Blancaflor; la storia, basata su eventi reali, è ambientata negli anni ‘60 e parla del primo caso di infestazione da presenze paranormali in un progetto di case popolari nel New Jersey; eventi che terrorizzarono un ragazzino di tredici anni.

Questa è un’incredibile storia di vita reale, di un giovane che ha a che fare con degli orrori – sia paranormali, sia provenienti dal razzismo – in una comunità che è spaventata dall’odio, ma alla fine riportata insieme dalla speranza”, ha detto Ridley. “Apprezzo molto l’impegno della Blumhouse a raccontare storie che cerchino sia di intrattenere lo spettatore, sia di sfidarlo”.

A produrre ci sarà ovviamente Jason Blum per la Blumhouse, mentre Matthew Pearl e Greg Nicholas saranno produttori esecutivi. A co-produrre il film, insieme alla Blumhouse, ci sarà la Truly Adventurous.

I migliori film di paura sono sempre quelli basati su eventi reali, e siamo molto intrigati dal materiale a cui questa storia si ispira”, ha detto Blum. “So anche che John Ridley è il massimo come storyteller drammatico, così siamo fiduciosi che infondere questa storia con lo stile drammatico di John sia una grande scommessa”.

L’ultimo lungometraggio di finzione diretto da John Ridley è il biopic su Jimi Hendrix, Jimi: All Is by My Side, del 2013. Il regista aveva poi girato nel 2017 il documentario Let It Fall: Los Angeles 1982–1992, incentrato sul decennio precedente alle rivolte che coinvolsero la popolazione di colore di Los Angeles dopo il pestaggio di Rodney King. Recentemente, Ridley ha anche creato la serie AMC American Crime.

Marco Minniti

Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *