ADDIO A STACY TITLE, REGISTA DI UNA CENA QUASI PERFETTA E THE BYE BYE MAN

ADDIO A STACY TITLE, REGISTA DI UNA CENA QUASI PERFETTA E THE BYE BYE MAN
La regista, 56 anni, è morta ieri a causa della SLA, che le era stata diagnosticata nel 2017. A dare l’annuncio, un tweet di suo marito Jonathan Penner.

È morta Stacy Title, regista, sceneggiatrice e produttrice americana nota soprattutto per i film Una cena quasi perfetta (1995) e The Bye Bye Man (2017). La regista, che aveva 56 anni, era malata di SLA, patologia che le fu diagnosticata nel 2017. A dare l’annuncio della sua scomparsa, un tweet del marito Jonathan Penner, sceneggiatore e attore, che semplicemente riporta una foto della regista con le date di nascita e di morte.

Nata a New York nel 1964, Stacy Title aveva esordito dietro la macchina da presa nel 1993 con un cortometraggio, Down on the Waterfront, prima di dirigere la black comedy con Cameron Diaz Una cena quasi perfetta. È datato invece 1999 il film Let the Devil Wear Black, libera rilettura dell’Amleto di William Shakespeare; mentre risale al 2006 il suo Hood of Horror, con protagonisti Danny Trejo e il rapper Snoop Dogg.

Dopo una pausa di dieci anni seguita alla parentesi televisiva di The Greatest Show Ever (2007), Title è tornata alla regia nel 2017 con l’horror The Bye Bye Man. La regista aveva in programma di dirigere un ultimo film, Walking Time Bomb, che avrebbe dovuto vedere protagonisti Jason Alexander, Cary Elwes e Bob Odenkirk, ma purtroppo il progetto non è stato più realizzato.

Marco Minniti

Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *