MARC FORSTER DIRIGERÀ WHITE BIRD, SEGUITO “SPIRITUALE” DI WONDER

MARC FORSTER DIRIGERÀ WHITE BIRD, SEGUITO “SPIRITUALE” DI WONDER
fonte: Collider.com

La Lionsgate ha ingaggiato il regista tedesco per dirigere un nuovo film basato su una graphic novel di R.J. Palacio, che espande l’universo del fortunato film del 2017.

Dopo averci raccontato la storia del creatore di Winnie the Pooh in Ritorno al bosco dei 100 acri (2018), Marc Forster si immergerà nell’universo di Wonder per quello che sarà a tutti gli effetti un seguito “spirituale” del fortunato film del 2017. Il regista è stato infatti ingaggiato dalla Lionsgate per dirigere White Bird: A Wonder Story, basato sull’omonima graphic novel di R.J. Palacio, già autrice dell’opera che diede origine al film di Stephen Chbosky.

La storia di White Bird sarà incentrata sull’undicenne Julian Albans, che nel film precedente aveva il ruolo del bullo, che, lasciata la Beecher Prep, riceve una visita da parte di sua nonna da Parigi. Il ragazzo si ritrova trasformato dalla storia di compassione e coraggio dell’anziana donna, che gli racconta come la sua vita da fiaba cambiò bruscamente dopo l’occupazione nazista della Francia, e come il ragazzino emarginato che aveva sempre evitato a scuola diventò il suo salvatore e il suo migliore amico.

Mark Bomback, già sceneggiatore di Attraverso i miei occhi, ha scritto la sceneggiatura del nuovo film, che sarà prodotto dagli stessi produttori di Wonder David Hoberman e Todd Lieberman della Mandeville Films, insieme alla stessa Palacio. Renée Wolfe e Alex Young figureranno come produttori esecutivi, mentre James Myers e Aaron Edmonds supervisioneranno il progetto per la Lionsgate.

Wonder incassò globalmente 305 milioni di dollari, diventando un vero e proprio hit per Lionsgate e Mandeville, mentre i libri della Palacio hanno superato la cifra di 15 milioni di copie in tutto il mondo, con edizioni pubblicate in 53 lingue.

Wonder stabiliva una connessione col pubblico che ha risposto al suo messaggio di gentilezza ed empatia, quello di guardare oltre la superficie per scoprire la persona nel profondo. Ora più che mai, abbiamo bisogno di storie che esaltino la compassione per gli altri, e la graphic novel di R.J. Palacio White Bird è costruita proprio su questi temi”, ha detto il presidente di Lionsgate Nathan Kane. Nel dirigere l’adattamento, Marc Forster porterà non solo la maestria della sua arte, ma un cuore tenero e una visione gentile, per una storia che racconta di persone che trovano connessioni le une con le altre anche nelle situazioni che mettono maggiormente alla prova”.

Marco Minniti

Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *