DEMON SLAYER SUPERA TUTTI I RECORD DI INCASSI IN GIAPPONE

DEMON SLAYER SUPERA TUTTI I RECORD DI INCASSI IN GIAPPONE
Il film animato tratto dal manga di Gotoke Koyohara, uscito nelle sale giapponesi a ottobre, è diventato il più grande incasso di tutti i tempi al box office nipponico, superando il precedente record stabilito da La città incantata.

Nel periodo delle feste natalizie, il film animato Demon Slayer The Movie: Mugen Train ha ufficialmente stabilito un nuovo record di incassi al box office giapponese, superando il precedente primato detenuto da La città incantata di Hayao Miyazaki. Il film diretto da Haruo Sotozaki, uscito in sala a ottobre, ha raggiunto la cifra di 313,7 milioni di dollari (32,5 miliardi di sterline) nel weekend post-natalizio. Il film di Miyazaki si era fermato alla cifra di 305 milioni di dollari, che include anche le proiezioni revival effettuate quest’anno.

Una ragione del sorprendente successo di Demon Slayer può essere ricercata nell’assenza di contendenti hollywoodiani nei mesi estivi e autunnali, normalmente affollati di uscite Pixar, Disney e di altri film per famiglie o comunque capaci di attrarre il pubblico più giovane. Quest’anno, solo due film di produzione straniera, ovvero Tenet e Parasite, sono entrati nella top ten degli incassi nelle sale giapponesi, contro i sei dell’anno scorso.

Demon Slayer è tratto da un manga di Gotoke Koyohara uscito nel 2016, che ha originato anche un’omonima, altrettanto fortunata serie anime di 26 episodi. La sua trama è incentrata su un ragazzo che vive nelle campagne del Giappone all’inizio del ventesimo secolo, che si imbarca in un viaggio per vendicare la sua famiglia uccisa dai demoni, dopo che anche sua sorella si è trasformata in uno di loro. Il manga originale ha venduto in tutto 120 milioni di copie nelle sue varie riedizioni dalla sua uscita.

Marco Minniti

Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *