ARTEKINO FESTIVAL, AL VIA A ROMA LA 6A EDIZIONE

ARTEKINO FESTIVAL, AL VIA A ROMA LA 6A EDIZIONE
fonte: Comunicato stampa

Il canale culturale ARTE.TV presenta la sesta edizione di ArteKino Festival, il festival digitale dedicato al cinema europeo che si terrà dal 1 al 31 dicembre 2021. A inaugurare l’evento, interamente gratuito e partecipativo, sarà la proiezione del film svizzero in concorso Sami, Joe und Ich, prevista per martedì 30 novembre.

Si terrà dal 1 al 31 dicembre la sesta edizione di ArteKino Festival, l’evento nato nel 2016 per promuovere la ricchezza e le bellezze del cinema d’autore continentale e condividerle con un pubblico il più vasto possibile, valorizzando il digitale e le nuove tecnologie. Il festival è pensato in particolare per permettere a tutti i cittadini europei di avere accesso a lungometraggi che, altrimenti, potrebbero avere difficoltà a trovare nelle sale cinematografiche dei propri Paesi, nonostante il successo di critica e l’inclusione nei festival internazionali.

I film in concorso, che saranno disponibili in 32 paesi europei e in 6 versioni linguistiche (francese, tedesco, inglese, spagnolo, italiano e polacco) su Arte.tv e sul canale YouTube ARTE Cinéma, sono 12 e vogliono rendere omaggio alla diversità culturale e linguistica europea, oltre che mettere in evidenza i diversi talenti continentali e il loro modo di affrontare e vedere il mondo.

Tra questi anche il lungometraggio svizzero Sami, Joe und Ich (2020), presentato al Festival del Cinema di Zurigo e apripista dell’edizione 2021 di ArteKino Festival con la proiezione che avrà luogo martedì 30 novembre all’Institut français – Centre Saint-Louis di Roma. Protagonisti della storia le giovani Sami, Joe e Leyla, che, dopo aver finito la scuola, sono pronte a vivere un’estate entusiasmante; quello che accade, però, non potrebbe essere più lontano dalle loro previsioni e aspettative. Tra decisioni complesse e la cruda realtà, l’unica costante pare essere la loro amicizia, che però viene messa a dura prova.

Protagonisti dell’evento, interamente gratuito e partecipativo, anche gli spettatori, che potranno votare per l’ArteKino Audience Award, sostenuto da Chanel, e in questo modo provare a vincere uno dei tre premi in palio: un soggiorno al festival di Cannes, un soggiorno al Festival di Berlino o una smart-bike angell/S. A questo premio si affianca inoltre quello dato dalla “Giuria dei giovani europei”, composta da ragazzi tra i 18 e i 25 anni, che sarà dato, in collaborazione con l’agenzia Erasmus +, a un secondo film tra quelli in concorso al Festival.

Insieme al film svizzero, in concorso anche le pellicole tedesche Jiyan, LOMO: The Language of many others, The last to see them e Wood And Water; le ucraine Inner Wars e When The Trees Fall; il film polacco Call me Marianna; il belga Petit Samedi; il rumeno Uppercase print; il serbo Oasis e il britannico Nocturnal.

ArteKino Festival è un’iniziativa di ARTE France Cinema, ARTE GEIE e Festival Scope, sostenuta da Creative Europe e aperta a tutte le organizzazioni, imprese, sponsor e media coinvolti nel sostegno e nella diffusione dei film.

Qui il sito di ArteKino Festival.

La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *