ATTRAZIONE FATALE: JOSHUA JACKSON SARÀ PROTAGONISTA DELLA SERIE TRATTA DAL FILM

ATTRAZIONE FATALE: JOSHUA JACKSON SARÀ PROTAGONISTA DELLA SERIE TRATTA DAL FILM

L’adattamento televisivo di Attrazione fatale, destinato alla piattaforma Paramount+, avrà come protagonista Joshua Jackson, che affiancherà la già confermata Lizzy Caplan.

Il previsto adattamento in forma di serie tv di Attrazione fatale, già annunciato tempo fa, ha trovato finalmente il suo protagonista maschile: si tratta di Joshua Jackson (noto per Dawson’s Creek, Fringe e la recente Dr. Death) che vestirà i panni del personaggio che fu interpretato da Michael Douglas nel film del 1987 di Adrian Lyne. Jackson va ad affiancare così la già annunciata presenza di Lizzy Caplan, interprete del pericoloso personaggio che fu interpretato da Glenn Close, nella nuova serie di produzione Paramount e Amblin Television che sarà destinata alla piattaforma Paramount+.

La serie, scritta da Alexandra Cunningham da un soggetto firmato da lei e da Kevin J. Hynes, offrirà un reimagining del film del 1987, che andava a esplorare i temi del matrimonio e dell’infedeltà attraverso le lenti dell’attitudine contemporanea verso le donne dalla personalità forte, ma anche verso i disturbi di personalità e il controllo coercitivo. Il film di Lyne aveva come protagonista un affermato avvocato di Manhattan, Dan Gallagher, che si ritrova sotto la minaccia di una collega amante trasformatasi in pericolosa stalker.

Joshua è un talento incredibile, che crea caratteri splendidamente complicati sia sullo schermo che sul palcoscenico”, ha affermato Nicole Clemens, presidente della sezione Original Scripted Series di Paramount+. “Lui e Lizzy formano una coppia perfetta per raccontare una storia moderna e ricca di sfumature sulla complessità della psiche umana. Siamo emozionati di unirci a loro per portare questa storia provocatoria e accattivante a una nuova generazione”.

Showrunner della nuova serie su Attrazione fatale sarà Alexandra Cunningham, che avrà altresì il ruolo di produttrice esecutiva insieme a Hynes e ai presidenti della Amblin Television Darryl Frank e Justin Falvey. La serie riunirà, separatamente, Jackson e Caplan con David Nevins, responsabile Paramount+, che li aveva già scelti per le serie Showtimes The Affair e Masters of Sex. Nevins supervisionerà la serie per la piattaforma, nel suo doppio ruolo di Chief Content Officer per Paramount+ e di Executive per Showtime.

Marco Minniti
Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.