LASCIAMI ENTRARE: SHOWTIME PRODURRÀ UNA SERIE CON DEMIÁN BICHIR

LASCIAMI ENTRARE: SHOWTIME PRODURRÀ UNA SERIE CON DEMIÁN BICHIR
Il romanzo di John Ajvide Lindqvist, già adattato per il cinema, approderà sul piccolo schermo in una serie targata Showtime, con protagonista Demián Bichir.

Dopo l’ordine del pilot, risalente allo scorso marzo, Showtime ha infine deciso di concretizzare il suo progetto di serie per Lasciami entrare: il romanzo di John Ajvide Lindqvist, già portato al cinema nel 2008 col film omonimo di Tomas Alfredson, e poi nel 2010 col Let Me In di Matt Reeves, diventerà ora un serial di 10 episodi, con protagonista Demián Bichir. Le riprese dovrebbero iniziare nei primi mesi del 2022 a New York.

La notizia giunge da Variety, che riporta come nel cast della nuova serie, oltre a Demián Bichir, saranno presenti Anika Noni Rose, Grace Gummer, Madison Taylor Baez, Kevin Carroll, Ian Foreman e Jacob Buster. A dirigere alcuni episodi ci sarà Seith Mann (The Wire, Grey’s Anatomy), mentre Andrew Hinderaker (Penny Dreadful) fungerà da sceneggiatore e showrunner.

La serie ispirata a Lasciami entrare si distanzierà un po’ dal romanzo e dai due film a questo ispirati: protagonista ne sarà infatti un padre, Mark (interpretato proprio da Demián Bichir) la cui vita viene sconvolta quando la figlia dodicenne Eleanor viene morsa e trasformata in un vampiro. Mark farà quindi del suo meglio per procurarsi il sangue necessario alla sopravvivenza di Eleanor.

Secondo Amy Israel, responsabile della programmazione di Showtime, la serie risponderà fondamentalmente al quesito: “Fino a dove sareste disposti a spingervi per salvare vostro figlio dai mostri che popolano il mondo? Sareste disposti a diventare voi stessi un mostro?”.

Marco Minniti

Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *