OSCAR ALLA CARRIERA PER PETER WEIR, DIANE WARREN E EUZHAN PALCY

OSCAR ALLA CARRIERA PER PETER WEIR, DIANE WARREN E EUZHAN PALCY

Festa grande per Dianne Warren, Peter Weir ed Euzhan Palcy che riceveranno l'Oscar alla carriera. Michael J. Fox sarà invece premiato con il Jean Hersholt Humanitarian. Nessuno di loro ha mai vinto un Oscar prima.

Pubblicità

Sono stati resi noti i prossimi premi Oscar alla Carriera. A ricevere l’ambito riconoscimento saranno la compositrice Dianne Warren, Peter Weir, Euzhan Palcy. Michael J. Fox sarà invece premiato con il Jean Hersholt Humanitarian Award per la sua testimonianza in prima persona nella lotta contro il Parkinson. Nessuno di loro ha vinto un Oscar prima.

“L’Academy’s Board è onorata di celebrare quattro individui che hanno dato contributi essenziali al cinema su larga scala” ha scritto in una dichiarazione David Rubin, Presidente dell’Academy.

Diane Warren è stata nominata per ben 13 volte senza mai riuscire a mettere le mani sulla statuetta. Qualche successo firmato dalla Warren? Because You Loved Me e I Don’t Want To Miss A Thing per citarne solo due.

Peter Weir, 77 anni, è stato nominato per Witness, il testimone, L’attimo fuggente, The Truman Show e Master and Commander e per Green Card. “Weir è un regista di grandi capacità il cui lavoro ci ricorda il potere del cinema di rivelare le emozioni umane” ha detto Rubin.

La Palcy, nata 64 anni fa in Martinica, ha fatto parlare di sé con Via delle Capanne negre che le valse il Leone d’Argento a Venezia nel 1983 e un César. Fu la prima regista di colore a lavorare per una major (la MGM) nel film del 1989 Un’arida stagione bianca, che fece conquistare una nomination a Marlon Brando.

I premi saranno consegnati a Los Angeles il prossimo 19 novembre, senza alcuna diretta televisiva.

Pubblicità
Francesca Fiorentino
Giornalista professionista, ho cominciato a lavorare in radio e continuo a parlare attraverso i podcast. Amo il cinema, la scrittura, le margherite, le magliette a righe, i regali inaspettati e i taccuini nuovi. Ovviamente anche la pizza. Qui leggi il mio sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.