BAGMAN: UN THRILLER SOVRANNATURALE PER SAM CLAFFIN

BAGMAN: UN THRILLER SOVRANNATURALE PER SAM CLAFFIN

Claffin sarà protagonista di Bagman, un thriller sovrannaturale targato Lionsgate in cui interpreterà un padre alle prese col mostro che lo perseguitò nell’infanzia.

L’attore di Hunger Games Sam Claffin interpreterà un nuovo thriller sovrannaturale per la Lionsgate. The Hollywood Reporter ha riportato infatti che Claffin sarà protagonista di Bagman, film che vedrà in regia Colm McCarthy; quest’ultimo è stato già regista della seconda stagione di Peaky Blinders, del pilot della serie DC Krypton, e del film indipendente del 2016 The Girl With all the Gifts. La sceneggiatura è firmata da John Hulme.

La trama di Bagman sarà incentrata su un padre, interpretato da Claffin, che dovrà lottare disperatamente contro le sue paure più profonde quando il mostro della sua infanzia, che aveva sconfitto anni prima, torna a tormentarlo. Stavolta, però, l’uomo dovrà trovare la forza per lottare non solo per se stesso, ma anche per la sua famiglia.

I produttori del film, per la Temple Hill, sono Marty Bowen e Wyck Godfrey (tra i loro crediti Twilight, Maze Runner e Colpa delle stelle) mentre Meredith Wieck e Jorge Alfaro supervisioneranno il progetto per la Lionsgate. John Fischer fungerà invece da supervisore per conto di Temple Hill.

Sam Claffin aveva precedentemente lavorato con la Lionsgate proprio in Hunger Games nel ruolo del vincitore dei giochi del fuoco, Odair, divenuto un bene inestimabile per l’eroina Katniss Everdeen. “Da quando abbiamo lavorato con lui per la prima volta ne La ragazza di fuoco, Sam è cresciuto ed è diventato un leader irresistibile”, ha dichiarato il presidente Lionsgate Nathan Kahane. “Siamo emozionati per il fatto che abbia risposto con tanta forza a questo progetto”.

Marco Minniti
Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.