HOLD MY HAND, LADY GAGA SVELA IL VIDEOCLIP DELLA CANZONE DI TOP GUN: MAVERICK

HOLD MY HAND, LADY GAGA SVELA IL VIDEOCLIP DELLA CANZONE DI TOP GUN: MAVERICK

fonte: Comunicato stampa

Lady Gaga ha svelato oggi il videoclip di Hold My Hand, singolo tratto dalla colonna sonora dell’attesissimo Top Gun: Maverick.

Pubblicità

Lady Gaga svela il videoclip di Hold My Hand, il nuovo singolo tratto dalla colonna sonora dell’atteso film Top Gun: Maverick, in sala dal 25 maggio distribuito da Eagle Pictures. Il video, come il film, è stato diretto da Joe Kosinski e mostra la celebre Lady Gaga muoversi tra scenari spettacolari del film, oltre alle memorabili scene di Top Gun, che nel 1986 segnò la definitiva consacrazione di Tom Cruise come star e icona del cinema contemporaneo. In occasione del lancio, il video è stato trasmesso in anteprima mondiale su MTV, MTV Live, MTVU, oltre che in Times Square.

La colonna sonora ha debuttato qualche giorno fa tramite Interscope Records, ricevendo critiche molto positive, con Billboard che ha dichiarato che “Gaga vola alto nel pezzo” e Vanity Fair che ha elogiato la canzone perché “catapulta Gaga alla corsa agli Oscar del prossimo anno”.

Il singolo Hold My Hand, prodotto da Lady Gaga e BloodPop con l’aiuto di Benjamin Rice, è stato scritto per il film e potrà essere ascoltato anche all’interno del film. La versione “cinematografica”della canzone contiene la produzione aggiuntiva di Harold Faltermeyer e del vincitore del Premio Oscar Hans Zimmer.

Hold My Hand segna il ritorno di Lady Gaga come autrice e produttrice di colonne sonore dopo il successo di A Star is Born nel 2018, per cui la popstar ha vinto un Premio Oscar, due Grammy Awards, un BAFTA Award, un Golden Globe e un Critics’ Choice Award.

Guarda il videoclip di Hold My Hand

Pubblicità
La redazione
Da un coacervo di esperienze, entusiasmi, delusioni e contraddizioni, che hanno segnato il nostro itinerario professionale (e umano), ha infine preso le mosse questo sito. Un sito nato quasi in modo estemporaneo, ma in realtà inconsciamente preparato da tempo, covato sotto la cenere dei percorsi fatti, fortemente voluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.