LA FIERA DELLE ILLUSIONI – NIGHTMARE ALLEY: MOLTO POSITIVE LE REAZIONI DELLA STAMPA USA

LA FIERA DELLE ILLUSIONI – NIGHTMARE ALLEY: MOLTO POSITIVE LE REAZIONI DELLA STAMPA USA
Sono state molto positive le prime reaction al nuovo film di Guillermo del Toro La fiera delle illusioni - Nightmare Alley, appena presentato alla stampa americana.

Si è svolta poche ore fa la prima mondiale, a New York, di La fiera delle illusioni – Nightmare Alley, nuovo film da regista di Guillermo del Toro (il primo dopo il grande successo internazionale di The Shape of Water – La forma dell’acqua). Una premiere che ha subito provocato un gran numero di commenti da parte dei professionisti della stampa, che hanno in grandissima parte lodato il nuovo lavoro di Del Toro, con Bradley Cooper e Cate Blanchett protagonisti, tratto da un romanzo del 1946 di William Lindsey Gresham.

Nel film di Guillermo del Toro, Cooper è Stan Carlisle, un ex prestigiatore, giostraio e imbonitore, che grazie alle sue doti riesce a inserirsi nei piani alti della borghesia. Qui, l’uomo incontra Lilith Ritter (Blanchett) psichiatra e vera e propria dark lady, che si rivelerà presto donna molto pericolosa. Più scaltra e pericolosa di lui. Il romanzo originale di William Lindsey Gresham aveva già avuto un primo adattamento cinematografico nel 1947, intitolato La fiera delle illusioni e interpretato da Tyrone Power.

Tra le reazioni della stampa al nuovo La fiera delle illusioni – Nightmare Alley, è da segnalare quella del direttore di Variety Ramin Setoodeh, che ha lodato l’interpretazione di Bradley Cooper e auspicato per lui una quinta nomination ai prossimi Oscar. Clayton Davis, collaboratore della stessa testata, ha inoltre elogiato la regia di Del Toro, e predetto per il film un premio anche per la miglior scenografia. La critica Jazz Tangcay ha parlato di un film “incredibilmente bello”, di una “brillantezza a tutto tondo”, mentre Robert Daniels, un po’ fuori dal coro, ha obiettato che il look del film sarebbe “troppo torbido” anziché realmente noir, al punto da impedirgli di distinguere i volti degli attori.

Di seguito, una collezione di reazioni dei giornalisti americani all’anteprima di La fiera delle illusioni – Nightmare Alley, che arriverà in Italia il prossimo 27 gennaio.

Marco Minniti

Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *