LEE DANIELS TORNA ALLA REGIA CON UN HORROR, CON ANDRA DAY PROTAGONISTA

LEE DANIELS TORNA ALLA REGIA CON UN HORROR, CON ANDRA DAY PROTAGONISTA

Sarà un horror basato su fatti reali il nuovo film di Lee Daniels, che vedrà protagonista Andra Day nel ruolo di una madre i cui figli vengono posseduti da un’entità malvagia. Il film sarà distribuito da Netflix.

C’è in vista un horror per Lee Daniels, già candidato all’Oscar, nelle vesti di produttore, per il dramma Monster’s Ball – L’ombra della vita, poi passato dietro la macchina da presa con film come Shadowboxer, Precious e The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca. Daniels dirigerà infatti un nuovo film, per ora senza titolo, incentrato su un presunto caso reale di possessione demoniaca, i cui diritti sono stati acquistati da Netflix per 65 milioni di dollari. Il colosso dello streaming, nella corsa ai diritti, ha superato major come MGM e Miramax.

Il film riunirà Lee Daniels con l’attrice Andra Day, già con lui per il recente Gli Stati Uniti contro Billie Holiday, che avrà il ruolo di protagonista; a lei si affiancherà un cast di prima caratura comprendente Glenn Close, Octavia Spencer, Rob Morgan, Caleb McLaughlin (già visto in Stranger Things) e la giovane Aunjanue Ellis (recente rivelazione di Una famiglia vincente – King Richard). Oltre a dirigere, Daniels sarà autore della sceneggiatura insieme a David Coggeshall ed Elijah Bynum.

Nella trama, Andra Day interpreterà una madre della città di Gary, nell’Indiana, convinta che suo figlio sia stato posseduto da un’entità demoniaca; il giovane McLaughilin dovrebbe vestire i panni del ragazzo posseduto, mentre Morgan dovrebbe avere il ruolo del compagno della protagonista. I fatti realmente avvenuti, culminati nella presunta possessione di altri membri della famiglia, avrebbero coinvolto successivamente il dipartimento di polizia della zona, i servizi sociali e la chiesa locale.

Le riprese del film, che vedrà coinvolti come produttori Pam Williams per la Lee Daniels Entertainment e Tucker Tooley con la sua Tooley Entertainment, dovrebbero iniziare più in là nel corso del 2022.

Marco Minniti
Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.