NATIONAL BOARD OF REVIEW: PREMIATO LICORICE PIZZA

NATIONAL BOARD OF REVIEW: PREMIATO LICORICE PIZZA
Il film di Paul Thomas Anderson è stato premiato come miglior film dalla National Board of Review, per un riconoscimento spesso predittivo degli Oscar.

La stagione dei premi si è aperta ufficialmente con i riconoscimenti assegnati dalla National Board of Review: riconoscimenti, questi ultimi, che vengono tradizionalmente considerati predittivi degli Oscar. L’award assegnato dall’organizzazione newyorkese (composta da oltre cento membri, tra insegnanti, studenti, storici, professionisti dell’industria cinematografica e semplici appassionati) ha visto prevalere quest’anno il nuovo film di Paul Thomas Anderson, Licorice Pizza.

Il film di Anderson ha conquistato i due premi principali, quelli per il miglior film e per la miglior regia, e quello per l’interprete rivelazione, assegnato ai due protagonisti Alana Haim e Cooper Hoffman. Tra gli altri premi, da segnalare quelli a Will Smith e Rachel Zagler – rispettivamente migliori attore e attrice protagonista per Una famiglia vincente – King Richard e West Side Story – e quelli tributati a Ciaran Hinds e Aunjanue Ellis, migliori attore e attrice non protagonista per Belfast e il già citato King Richard.

Il nuovo film di Asghar Farhadi Un eroe ha poi ottenuto i premi per la miglior sceneggiatura originale e il miglior film straniero, mentre The Tragedy of Macbeth di Joel Coen si è aggiudicato quelli per il miglior adattamento e la miglior fotografia.

Di seguito, la lista completa dei premi della National Board of Review.

Miglior film: Licorice Pizza
Miglior regista: Paul Thomas Anderson – Licorice Pizza
Miglior attore: Will Smith – King Richard
Miglior attrice: Rachel Zegler – West Side Story
Miglior attore non protagonista: Ciarán Hinds – Belfast
Miglior attrice non protagonista: Aunjanue Ellis – King Richard
Miglior sceneggiatura originale: Asghar Farhadi – A Hero
Miglior sceneggiatura non originale: Joel Coen – The Tragedy of Macbeth
Miglior interpretate rivelazione: Alana Haim & Cooper Hoffman – Licorice Pizza
Miglior regista esordiente: Michael Sarnoski – Pig
Miglior film d’animazione: Encanto
Miglior film straniero: A Hero
Miglior documentario: Summer of Soul
Miglior cast: The Harder They Fall
Miglior fotografia: Bruno Delbonnel – The Tragedy of Macbeth
NBR Freedom of Expression Award: Flee

Migliori 10 film
Belfast
Don’t Look Up
Dune
King Richard
The Last Duel
Nightmare Alley
Red Rocket
The Tragedy of Macbeth
West Side Story

Migliori 10 film stranieri
Benedetta
Lamb
Lingui
La persona peggiore del mondo
Titane

Migliori 5 documentari
Ascension
Attica
Flee
The Rescue
Roadrunner: A Film About Anthony Bourdain

Migliori 10 film indipendenti
C’mon C’mon
CODA
Il collezionista di carta
Holler
Jockey
Old Henry
Pig
Shiva Baby
Sir Gawain e il Cavaliere Verde
The Souvenir Part II

Marco Minniti

Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.