AVATAR LA VIA DELL’ACQUA, È CONTO ALLA ROVESCIA PER L’ARRIVO IN SALA

AVATAR LA VIA DELL’ACQUA, È CONTO ALLA ROVESCIA PER L’ARRIVO IN SALA

Dopo l'Avatar Day e la pubblicazione del nuovo trailer, cresce l'attesa per il nuovo capitolo di Avatar. Nel frattempo il primo torna in streaming su Disney+

Pubblicità

The Walt Disney Company ha celebrato, lunedì 21 novembre, l’Avatar Day con il nuovo trailer di Avatar: La Via dell’Acqua, l’attesissimo sequel del film di James Cameron vincitore di tre Academy Award® Avatar, diffuso durante il “Monday Night Football” di ESPN.

Sono ufficialmente aperte le prevendite dei biglietti per il film 20th Century Studios che arriverà il 14 dicembre nelle sale italiane, distribuito da The Walt Disney Company Italia. Per prenotare i biglietti, puoi accedere al sito: www.avatarlaviadellacqua.it.

Infine dallo scorso 21 novembre, per celebrare l’Avatar Day, il film originale del 2009 Avatar è nuovamente disponibile in streaming su Disney+.
 
Con Avatar: La Via dell’Acqua, l’esperienza cinematografica raggiunge nuove vette: Cameron trasporta il pubblico nel magnifico mondo di Pandora in un’avventura spettacolare e ricca di azione.
 
Ambientato più di dieci anni dopo gli eventi del primo film, Avatar: La Via dell’Acqua inizia a raccontare la storia della famiglia Sully (Jake, Neytiri e i loro figli), del pericolo che li segue, di dove sono disposti ad arrivare per tenersi al sicuro a vicenda, delle battaglie che combattono per rimanere in vita e delle tragedie che affrontano. 
 
Diretto da James Cameron e prodotto da Cameron e Jon Landau, la produzione Lightstorm Entertainment è interpretata da Sam Worthington, Zoe Saldaña, Sigourney Weaver, Stephen Lang e Kate Winslet. La sceneggiatura è scritta da James Cameron & Rick Jaffa & Amanda Silver, e il soggetto è di James Cameron & Rick Jaffa & Amanda Silver & Josh Friedman & Shane Salerno. David Valdes e Richard Baneham sono i produttori esecutivi.

Guarda il nuovo trailer di Avatar, la via dell’acqua

Pubblicità
Francesca Fiorentino
Giornalista professionista, ho cominciato a lavorare in radio e continuo a parlare attraverso i podcast. Amo il cinema, la scrittura, le margherite, le magliette a righe, i regali inaspettati e i taccuini nuovi. Ovviamente anche la pizza. Qui leggi il mio sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.