FRED WARD, ADDIO ALL’ATTORE DI TREMORS E TUTTA COLPA DELL’AMORE

FRED WARD, ADDIO ALL’ATTORE DI TREMORS E TUTTA COLPA DELL’AMORE

Addio a Fred Ward, attore noto per film come Tremors, Uomini veri e Tutta colpa dell’amore. Ward, che aveva 79 anni, è morto l’8 maggio, per cause al momento ignote.

Pubblicità

Addio a Fred Ward, attore americano noto per pellicole quali Tremors, Uomini veri e Tutta colpa dell’amore: Ward, che aveva 79 anni, è morto nella giornata dell’8 maggio, ma solo oggi il suo addetto stampa ha rivelato la notizia. Al momento restano sconosciuti sia il luogo che la causa del decesso.

Ward era nato a San Diego il 30 dicembre 1942, e aveva avuto i primi contatti col mondo del cinema a Roma, quando partecipò durante un periodo di studio ad alcuni film di Roberto Rossellini. Dopo un periodo di lavoro nel teatro sperimentale, aveva esordito in un film americano col western Pazzo pazzo West! (1975).

Tra gli anni ‘70 e gli ‘80, prende parte a due cult movie come Fuga da Alcatraz (1979) e I guerrieri della palude silenziosa (1981). Successivamente, tra gli altri ruoli, recita accanto a Meryl Streep in Silkwood (1983), e successivamente nell’action movie Il mio nome è Remo Williams (1985) e nel cult horror comedy Tremors (1990).

Tra i ruoli interpretati da Fred Ward negli anni ‘90 vanno almeno ricordati quelli di Una pallottola spuntata 33⅓ – L’insulto finale (1994), Reazione a catena (1996) e America oggi (1993). Il decennio successivo lo vede recitare nella commedia romantica Tutta colpa dell’amore (2002).

Sul piccolo schermo, Fred Ward ha fatto da guest star in una serie di grande popolarità come Grey’s Anatomy, oltre ad apparire in alcuni episodi di E.R. – Medici in prima linea e della recente True Detective.

Pubblicità
Marco Minniti
Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.