CHIARA, PROIEZIONE SPECIALE AD ASSISI L’1 DICEMBRE

CHIARA, PROIEZIONE SPECIALE AD ASSISI L’1 DICEMBRE

Il 1° dicembre ad Assisi una proiezione speciale del film di Susanna Nicchiarelli promossa dal Comune di Assisi e dalla Provincia Serafica di San Francesco d'Assisi in collaborazione con la Fondazione Ente dello Spettacolo.

Pubblicità

In attesa di uscire nelle sale di tutta Italia il prossimo 7 dicembreCHIARA di Susanna Nicchiarelli arriva ad Assisi per una proiezione specialegiovedì 1° dicembre alle ore 21.00, promossa dal Comune di Assisi e dalla Provincia Serafica di San Francesco d’Assisi, in collaborazione con la Fondazione Ente dello Spettacolo, alla presenza delle istituzioni civili e religiose della città. Una sorta di “ritorno a casa”, che riporta nei luoghi originali una figura, quella di Chiara, che dall’Umbria del 1200 continua a parlare ancora oggi al mondo intero: un simbolo universale, un personaggio chiave della cultura e della fede non solo medievali.
Per una sera, dunque, il Palazzo del Monte Frumentario di Assisi – nel XIII secolo uno dei primi ospedali del mondo occidentale – diventa una sala cinematografica per ospitare la proiezione e, a seguire, un incontro con la regista e sceneggiatrice Susanna Nicchiarelli, la protagonista del film Margherita Mazzucco e il francescano Marco Guida, tra i massimi studiosi della storia di Santa Chiara.

“Sono felice che dopo la Mostra di Venezia il percorso di Chiara riprenda proprio dalla città di Assisi – racconta Susanna Nicchiarelli -. Credo sia la cosa più giusta per lo spirito del film: oltre a essere la città di Chiara e Francesco, Assisi è un luogo fondamentale anche per la cultura laica, un simbolo di pace e di fratellanza. Mi emoziona mostrarlo ai francescani, alcuni di loro lo hanno già visto ed amato, e alle clarisse, che lo vedranno in contemporanea con noi nel loro monastero… sarà una serata sicuramente molto emozionante!”.

“L’anteprima di Chiara ad Assisi – continua Stefania Proietti, Sindaca di Assisi – è un’occasione unica e imperdibile per conoscere da vicino e a fondo la vita della nostra Santa. Un’opportunità che ci riempie di orgoglio anche perché alla realizzazione del film ha contribuito l’Anonima Frottolisti, un gruppo musicale nato ad Assisi e specializzato nelle note dell’umanesimo”
«Se con Lui soffrirai, con Lui regnerai; se con Lui piangerai, con Lui godrai; se in compagnia di Lui morirai sulla croce della tribolazione, possederai con Lui le celesti dimore nello splendore dei santi, e il tuo nome sarà scritto nel Libro della vita e diverrà famoso tra gli uomini». Si affida alle parole delle Fonti Francescane Padre Massimo Travascio, Custode della Porziuncola: «Con le parole di Chiara nel cuore, con gioia accogliamo questa nuova opportunità di guardare a lei, “Chiara di nome, più chiara per vita, chiarissima per virtù”».

«Produrre questo film – spiegano i produttori Marta Donzelli e Gregorio Paonessa (Vivo film) – è stata un’avventura molto intensa: l’incontro con Chiara, attraverso la visione di Susanna Nicchiarelli, ci ha permesso di accostare un messaggio che davvero, a distanza di otto secoli, continua a interrogarci. Presentare il film ad Assisi è un’emozione ulteriore, resa possibile dal Comune, dalla Provincia Serafica di San Francesco d’Assisi e dalla Fondazione Ente dello Spettacolo, oltre che naturalmente da Rai Cinema e 01 Distribution che hanno raccolto l’invito delle istituzioni della città».
Chiara è un film scritto e diretto da Susanna Nicchiarelli, collaborazione alla sceneggiatura Chiara Frugoni, fotografia Crystel Fournier, montaggio Stefano Cravero, scenografia Ludovica Ferrario, costumi Massimo Cantini Parrini, acconciature Desirée Corridoni, trucco Valentina Tomljanovic, suono in presa diretta Adriano Di Lorenzo, musiche Anonima Frottolisti, produttrice delegata Italia Serena Alfieri, organizzatore generale Maurizio Milo, aiuto regia Nicola Scorza, casting Francesca Borromeo, adattamento dialoghi e consulenza linguistica Nadia Cannata, montaggio presa diretta Daniela BassaniMarzia Cordò, montaggio suono Marc Bastien, mixage Franco Piscopo.
Prodotto da Marta Donzelli e Gregorio Paonessa, coprodotto da Joseph Rouschop e Valérie Bournonville, produttore associato Alessio Lazzareschi. Una produzione Vivo film con Rai Cinema e Tarantula, con il sostegno di EurimagesMIC – Direzione Generale Cinema e AudiovisivoRegione Lazio, con la partecipazione di Wallimage, con il supporto di Tax Shelter du Gouvernement Fédéral Belge – Casa Kafka Pictures Belfius. Distribuzione italiana 01 Distribution. Vendite internazionaliThe Match Factory.

Pubblicità
Francesca Fiorentino
Giornalista professionista, ho cominciato a lavorare in radio e continuo a parlare attraverso i podcast. Amo il cinema, la scrittura, le margherite, le magliette a righe, i regali inaspettati e i taccuini nuovi. Ovviamente anche la pizza. Qui leggi il mio sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.