FANTASTICI 4, LO SCRIPT NELLE MANI DI JEFF KAPLAN E IAN SPRINGER

FANTASTICI 4, LO SCRIPT NELLE MANI DI JEFF KAPLAN E IAN SPRINGER

Saranno Jeff Kaplan e Ian Springer a sceneggiare il film che sarà il cuore della Fase 6 del Marvel Cinematic Universe. Sono già al lavoro con Kevin Feige per trovare gli incastri giusti.

Pubblicità

Un nuovo capitolo sta per essere scritto nel Marvel Cinematic Universe e riguarda i Fantastici 4.

Abbiamo un regista, Matt Shakman, e ora abbiamo anche i due sceneggiatori. Si tratta di Jeff Kaplan e Ian Springer. Non nomi roboanti, quindi, ma due professionisti che nelle idee di Kevin Feige siano in grado di dare nuova linfa a una storia, quella di Mr. Fantastic e soci, sfruttata poco (e male) al cinema.

I due sono già al lavoro con Feige per trovare una storia che sappia incastrarsi alla perfezione all’interno dell’MCU. Una volta trovata la chiave di lettura, il prossimo passo sarà quello di trovare gli interpreti principali. E il lavoro non sarà dei più semplici.

Come scritto in precedenza, Kaplan e Springer sono figure relativamente nuove, all’attivo hanno un paio di film come Disaster Wedding e K-Pop: Lost In America con Rebel Wilson, che ancora devono essere distribuiti. Si tratta quindi di un grande salto di qualità per loro, all’interno di un progetto che si sta assestando molto lentamente. Matt Shakman (WandaVision), lo ricordiamo, ha preso il posto di Jon Watts (Spider-Man No Way Home), che ha abbandonato il film per prendersi una pausa (comprensibile) dal mondo dei supereroi. Incassato il colpo, Feige si è lanciato subito alla ricerca di un sostituto, trovandolo in Shakman.

Il film sui Fantastici 4, che sarà il cuore della fase 6 dell’MCU, sarà distribuito l’8 novembre 2024. La Fase 6 sarà poi chiusa da Avengers: The Kang Dinasty e Avengers: Secret Wars.

Pubblicità
Francesca Fiorentino
Giornalista professionista, ho cominciato a lavorare in radio e continuo a parlare attraverso i podcast. Amo il cinema, la scrittura, le margherite, le magliette a righe, i regali inaspettati e i taccuini nuovi. Ovviamente anche la pizza. Qui leggi il mio sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.