THE WAGER: MARTIN SCORSESE E LEONARDO DICAPRIO LAVORERANNO A UN NUOVO FILM PER APPLE

THE WAGER: MARTIN SCORSESE E LEONARDO DICAPRIO LAVORERANNO A UN NUOVO FILM PER APPLE

Dopo Killers of the Flower Moon, Scorsese e DiCaprio torneranno a lavorare insieme per The Wager, nuovo progetto Apple ispirato a un libro di David Grann.

Pubblicità

Dovremo attendere ancora un po’ per vedere il nuovo Killers of the Flower (almeno fino alla primavera del 2023, come recentemente rivelato) ma Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio, regista e attore protagonista, stanno già preparandosi a collaborare su un nuovo progetto. È stata annunciata infatti la messa in cantiere di The Wager, nuovo film targato Apple Studios ispirato a un libro di nonfiction di David Grann, lo stesso autore che ha scritto il libro che ha originato l’imminente film di Scorsese.

The Wager: A Tale of Shipwreck, Mutiny, and Murder – questo il titolo completo dell’opera letteraria, che verrà pubblicata ad aprile – racconta di una nave britannica del 1742, la Wager, impegnata in una missione segreta per recuperare un galeone spagnolo contenente un tesoro. Dopo un naufragio su un’isola deserta al largo della Patagonia, l’equipaggio si ritrova costretto a sopravvivere contro gli elementi, e diviene preda dell’anarchia. Al ritorno al mondo civilizzato, gli uomini dovranno trovarsi a fronteggiare l’accusa di ammutinamento, portata avanti da un altro gruppo di sopravvissuti.

Killers of the Flower Moon, prima ancora di The Wager, segnerà il ritorno alla collaborazione per Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio, il cui ultimo film realizzato insieme era stato The Wolf of Wall Street, del 2013. Il film in uscita nel 2023 vedrà un cast composto da Robert De Niro, Jesse Plemons, Lily Gladstone, Tantoo Cardinal, Cara Jade Myers, JaNae Collins, Jillian Dion, William Belleau, Louis Cancelmi, Tatanka Means, Michael Abbott Jr., Pat Healy, Scott Shepherd, Jason Isbell e Sturgill Simpson.

Gli Apple Studios sembrano comunque avere un occhio particolare per l’opera letteraria di David Grann (autore che aveva già fornito il soggetto per Civiltà perduta, di James Gray): è infatti attualmente in sviluppo la serie limitata The White Darkness, tratta dal libro omonimo di Grann, che vedrà protagonista Tom Hiddleston. La serie sarà sviluppata da Soo Hugh, già showrunner di Pachinko, qui presente anche nei ruoli di produttore esecutivo e showrunner, in tandem con Mark Heyman.

Pubblicità
Marco Minniti
Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.