CALL JANE: IL TRAILER DEL FILM SULL’ABORTO, CON ELIZABETH BANKS E SIGOURNEY WEAVER

CALL JANE: IL TRAILER DEL FILM SULL’ABORTO, CON ELIZABETH BANKS E SIGOURNEY WEAVER

È online il trailer di Call Jane, dramma ambientato a Chicago nel 1968, sul tema dell’aborto. Protagoniste del film, Elizabeth Banks e Sigourney Weaver.

Pubblicità

È stato messo online il trailer originale di Call Jane, nuovo dramma ambientato negli anni ‘60, incentrato sul tema dell’aborto. Un tema tornato fragorosamente d’attualità negli USA in questi giorni, con una sentenza della Corte Suprema che, annullando la storica Roe v. Wade del 1973, ha di fatto invalidato, a livello federale, il diritto delle donne ad abortire. Il film, che vede protagoniste Elizabeth Banks e Sigourney Weaver, uscirà nei cinema americani il prossimo 28 ottobre.

La trama di Call Jane, ambientata a Chicago nel 1968, racconta di Joy (Elizabeth Banks), casalinga di provincia che si trova costretta ad abortire quando la sua gravidanza le provoca una patologia cardiaca letale. La donna dovrà districarsi in un ambiente medico interamente maschile, contrario al suo proposito; Joy viene così a contatto con Virginia (Sigourney Weaver), donna idealista impegnata nel campo della salute femminile, e con Gwen (Wunmi Mosaku), attivista che sogna il giorno in cui tutte le donne possano avere diritto ad abortire, a prescindere dal loro status sociale. Joy deciderà così di unirsi al loro gruppo, mettendo a rischio molto della sua vita attuale.

Il film, ispirato a una storia vera, è diretto da Phillys Nagy (autrice del copione di Carol) da una sceneggiatura firmata da Hayley Schore e Roshan Sethi. Nel cast del film sono presenti anche i nomi di Chris Messina, Kate Mara, Wunmi Mosaku, Cory Michael Smith, Grace Edwards e John Magaro.

Guarda il trailer

Pubblicità
Marco Minniti
Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.