DJANGO – LA SERIE, IL TEASER TRAILER, SU SKY DAL 2023

DJANGO – LA SERIE, IL TEASER TRAILER, SU SKY DAL 2023

È stato diffuso oggi il teaser trailer di Django – La serie, che sarà presentata in anteprima alla 17a Festa del Cinema di Roma, per poi essere distribuita da Sky nel 2023.

Pubblicità

È online da oggi il teaser trailer di Django – La serie, produzione Sky e CANAL+ che sarà presentata in anteprima alla 17a Festa del Cinema di Roma. La serie, che rilegge in chiave moderna l’iconico personaggio dello spaghetti western, uscirà poi nel 2023 su Sky e NOW in tutti i paesi in cui la piattaforma è presente, e su CANAL+ in Francia, Svizzera, Benelux e Africa.

Django – La serie, libero adattamento del classico di Sergio Corbucci, sarà composta da dieci episodi, con la produzione di Sky, Cattleya e Atlantique Productions (parte di Mediawan) e la co-produzione di Sky Studios e CANAL+, in collaborazione con STUDIOCANAL e Odeon Fiction e con il sostegno del Ministero della Cultura italiano e del governo rumeno.

A dare vita al noto personaggio sarà Matthias Schoenaerts, affiancato da Nicholas Pinnock nei panni di John Ellis, visionario fondatore di New Babylon, Lisa Vicari, interprete di Sarah, la figlia di Django, e Noomi Rapace, a interpretare la potente e spietata nemica di Ellis, Elizabeth Thurman. Tra gli altri interpreti troviamo Jyuddah James, Benny O. Arthur ed Eric Kole nei panni dei figli di John Ellis, e Tom Austen nel ruolo del cowboy Eljiah Turner.

Girati interamente in inglese, i primi quattro episodi sono diretti da Francesca Comencini (Gomorra – La serie), che è anche direttrice artistica della serie, mentre i successivi vedono in regia David Evans (Downton Abbey) ed Enrico Maria Artale (Romulus). Le riprese hanno avuto luogo in Romania, tra Racos, Bucharest e l’area del Danubio.

La sinossi ufficiale di Django – La serie

Texas, fine 1800: Django è un cowboy senza ideali alla ricerca della figlia che credeva perduta, ed è seguendo le sue tracce che arriva a New Babylon, una città che si erge sul fondo di un cratere, dove tutti i reietti sono i benvenuti e dove tutti sono uguali e liberi. Qui Django scopre che sua figlia Sarah è viva, ha vent’anni, e sta per sposare John Ellis, il fondatore di New Babylon. Ma, Sarah, che ritiene il padre responsabile della morte della loro famiglia, trucidata molti anni prima mentre lui era in guerra, vuole che Django se ne vada. Ma lui rifiuta di arrendersi e fa di tutto per avere una seconda chance con lei, diventando un alleato prezioso per Ellis mentre si trovano a difendere New Babylon contro la potente Signora di Elmdale, Elizabeth Thurman, impegnata in una personale missione il cui scopo è quello di liberarsi di questa comunità di ladri e peccatori. Tutti i personaggi principali sono legati a loro insaputa da un intreccio di segreti e un passato oscuro destinato a riaffiorare.

Guarda il teaser trailer

Pubblicità
Marco Minniti
Giornalista pubblicista e critico cinematografico. Collaboro, o ho collaborato, con varie testate web e cartacee, tra cui (in ordine di tempo) L'Acchiappafilm, Movieplayer.it e Quinlan.it. Dal 2018 sono consulente per le rassegne psico-educative "Stelle Diverse" e "Aspie Saturday Film", organizzate dal centro di Roma CuoreMenteLab. Nel 2019 ho fondato il sito Asbury Movies, di cui sono editore e direttore responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.